Magnanti, riconferma e fascia da capitano


Il terzo annuncio è ancora quello di una riconferma. Quella di Elisa Magnanti.
Elisa, 28 anni da Riccione, campione d’Italia con la maglia delle Marche al TDR del 2013, si avvia alla quarta stagione con la maglia del Città di Falconara con cui ha collezionato 65 presenze e 21 reti.
Formidabile lottatrice e atleta scrupolosa in ogni minimo dettaglio, ha la sua forza nell’indole battagliera che la porta a non arrendersi mai, nemmeno difronte al brutto infortunio che una stagione e mezzo fa ne ha stoppato l’ascesa.

La Guerriera dalla faccia d’angelo erediterà la fascia di capitano da Claudia Catena, diventando ancor più uno dei simboli del sodalizio di Via Stadio, abituato come la sua ex numero 9, da quest’anno con il 21, a non fermarsi mai. Nemmeno di fronte alla più temibile delle avversità.
Le sue parole:
“Sono molto contenta del mio rinnovo, il nuovo corso che la società sta costruendo ha basi solide umane e di progetto, il fatto che sia anche ambizioso sicuramente incide notevolmente su tutte noi che ne faremo parte ma sicuramente non è al primo posto.
Al primo posto come sempre rimane la passione per questo sport e il desiderio di condivisione di emozioni e aspirazioni…bisogna sempre ricordarsi che nella vita poter vivere questo è sempre un regalo e come tale va curato!
Ho sempre pensato che esistono tanti capitani in una squadra perché la responsabilità deve essere di tutte le persone che ne fanno parte…sicuramente questo riconoscimento mi rende orgogliosa e mi responsabilizza ulteriormente, darò tutto quello che posso e anche non posso per esserlo, anche perché succedere a Claudia che per me è un’amica oltre che grande compagna non sarà semplice!
L’anima della nostra squadra deve rimanere la stessa, per dare così valore al lavoro e all’impegno di tutte quelle persone che in questi anni sono state al nostro fianco e che hanno preso strade diverse, le parole chiave per noi sono sempre state unità, rispetto, sacrificio e condivisione, se questi valori faranno parte sempre del nostro lavoro sono sicura che ci toglieremo grandi soddisfazioni e arriveremo in alto!”
‪#‎falconaracaputmundi‬