Ana Alves, la numero 11

A completare le schede di presentazione delle tre novità annunciate nella conferenza stampa di ieri c’è Ana Alves.
Ana, 24 anni da Oporto, si è guadagnata nella prima parte della stagione scorsa la convocazione con la nazionale maggiore del Portogallo.
Giocatrice dal grande talento e dal tiro al fulmicotone conosce già l’Italia avendo disputato con la SS Lazio la seconda parte dell’annata futsalica, ma anche le Marche viste la sua stagione e mezzo vissuta al Portos con un curriculum di 29 partite e 19 reti.
Come negli altri due casi il buon esito della trattativa si deve all’ AP Futsal di Andrea Pelegatti che ringraziamo per la mediazione cortese e disponibile.
Le sue parole:
“Ho scelto questa squadra perché é molto ambiziosa. In questi giorni ho avuto modo di constatare che anche il gruppo, con delle giocatrici molto importanti.
Penso che si possa fare qualcosa di bello qua. Quindi grazie al Cittá di Falconara e anche ad Andrea Pellegatti che mi hanno permesso di scegliere rapidamente!
Indossare la maglia della Nazionale Portoghese é un mio sogno ed un mio obiettivo. So che devo far tanto per realizzarlo che devo lavorare e qui posso farlo al massimo.”