Chiara Brutti, la numero 8

Proseguono le presentazioni delle ragazze che andranno a comporre il quadro del Città di Falconara 2016-2017.
E’ la volta di una conferma, una giovane e luminosa conferma. Quella di Chiara Brutti.
Chiara, 16 anni da Senigallia, ha collezionato già 8 presenze nella scorsa stagione di Serie A Elite, giocando anche due spezzoni di partita nonostante la giovanissima età.
La Piccola Zidane, così ribattezzata per i suoi virtuosismi tecnici portentosi, si è messa in gran luce con la formazione juniores dei tecnici Lorenzetti e Monteverdi conquistando il titolo di campione regionale e di vice campione d’Italia, arrivando ad ottenere la convocazione nel torneo in Portogallo della Nazionale Italiana Futsal under 17.
Le sue parole:
“Sono molto contenta di poter far parte anche quest’anno della rosa della prima squadra. L’anno passato per me è stato ricco di soddisfazioni, a partire dall’innesto in prima squadra, al titolo di vice campionessa d’Italia con le juniores e alla convocazione in nazionale under 17.
Stare con la prima squadra é stato per me come frequentare l’università del futsal.
È stato fondamentale avere delle compagne del massimo livello, che mi hanno accolto e da cui ho imparato da ognuna un qualcosa di diverso, da come ci si muove in campo, alla grinta e alla costanza che servono.
Per tutto questo vorrei ringraziare la società, tutte le mie compagne, i mister Matteo e Serena che mi hanno comunque sempre coinvolto in tutto, e mister Battistini per avermi fin da subito dato fiducia e per aver reso possibile tutto ciò.
Non vedo l’ora di iniziare una nuova stagione e farò di tutto per raggiungere risultati importanti con questa maglia.”