C’è il ripescaggio, per Falconara sarà ancora Serie A

ripesciaggio serie a

Il campionato di Serie A di calcio a 5 femminile inizierà il prossimo 7 ottobre e Falconara sarà ancora tra le grandi. Accettata, dunque, la domanda di ripescaggio inoltrata dalla società di via dello Stadio alla Divisione Calcio a 5 che, preso atto delle domande di iscrizioni di 14 società aventi diritto e della rinuncia di due compagini (Pescara e AZ Gold, quest’ultima promossa dalla A2) ha provveduto al ripescaggio delle Citizens e della Woman Napoli. Girone unico a 16 squadre. Con il derby marchigiano contro il Flaminia Fano, neopromossa dalla A2 e trasferte in Lombardia (Kick Off Milano), Veneto (Breganze, Real Grisignano), Toscana (Futsal Florentia), Umbria (Ternana), Lazio (SS Lazio e Olimpus Roma), Sardegna (Cagliari), Abruzzo (Montesilvano), Campania (Woman Napoli), Puglia (Bisceglie, Salinis, Real Statte) e Calabria (Royal Lamezia). La notizia è arrivata ieri in serata. La società ha festeggiato la buona notizia con cena e tuffi in piscina all’Eden Park di Marina di Montemarciano. Festa doppia visto che era anche il complenno del presidente Marco Bramucci che in questi mesi di silenzio non è stato con le mani in mano per quel che riguarda il futsalmercato. Confermato mister Massimiliano Neri sulla panchina delle Citizens e il capitano Sofia Luciani, nei prossimi giorni saranno annunciati altre confermi e arrivi al PalaBadiali. Il calendario completo sarà diramato il 14 agosto. Il campionato finirà il primo maggio e osserverà diverse soste: il 9 dicembre e il 17 febbraio per impegni della Nazionale, il 6 febbraio per i preliminari di Coppa Italia e il 24 marzo per la Final Eight.