Il Falconara c’è ma Pascual e Pato non bastano: vince il Montesilvano

Meccanismi ancora da registrare ma la caratura c’è. Il Città di Falconara esce con zero punti dal PalaRigopiano di Pescara contro un Montesilvano, vicecampione d’Italia già in forma e pronto a dire la sua tra le favoritissime per la vittoria finale. Match per gran parte equilibrato e non senza dubbi su alcuni episodi arbitrali che hanno condizionato il risultato finale. Parte bene il Falconara che con Pascual passa subito in vantaggio: bomba dalla distanza sugli sviluppi di un corner. Il Montesilvano è cliente tutt’altro che arrendevole e inizia a premere. Lucileia lancia un missile su punizione a due dettata dall’ex Xhaxho e batte Dibiase. Le abruzzesi passano in vantaggio con Belli e mantengono le distanze fino all’intervallo. Anche perché la coppia arbitrale sorvola su un contatto tra Belli e Luciani in ripartenza. Sarebbe stato sesto fallo e tiro libero in favore delle Citizens. Nulla di fatto e si va negli spogliatoi sul 2-1 Montesilvano. Nella ripresa le abruzzesi allungano. Lucileia spalle alla porta fa tutto da sola: ne dribbla due e in torsione beffa in diagonale il portiere falconarese. Il CDF spinge per recuperare lo svantaggio. D’Incecco salva sulla linea una bordata di Pascual su punizione e subito dopo scatta il contropiede e Ortega in corsa firma il poker. Assalto finale a 6 minuti dal termine del Falconara con Nona a fare il quinto di movimento. Accorcia le distanze Pato a due minuti dal termine ma il Montesilvano si chiude bene e porta a casa l’intera posta. “Abbiamo fatto un discreto primo tempo – spiega mister Massimiliano Neri al termine della gara – e soprattutto nella prima parte abbiamo giocato alla pari contro una grande squadra capace di tenere sempre il ritmo molto alto. All’inizio del secondo tempo dopo una ghiotta occasione per pareggiare abbiamo incassato il terzo gol che era sicuramente evitabile. Questo ci ha tagliato le gambe, cosa su cui lavorare perché non deve più ripetersi”.

 

TABELLINO 

Montesilvano 4
Falconara 2

MONTESILVANO: Sestari, D’Incecco, Amparo, Lucileia, Borges, Silvetti, Diodato, Ortega, Guidotti, Xhaxho, Belli, Esposito. All. Di Pietro

CITTÀ DI FALCONARA: Dibiase, Pascual, Luciani, Nona, Dal’maz, Guti, Ciferni, Pereira, Ferrara, Verzulli, Bernotti, Brugnoni. All. Neri

MARCATRICI: 2’34” p.t. Pascual (F), 9’31” Lucileia (M), 11’38” Belli (M), 2’03” s.t. Lucileia (M), 11’43” Ortega (M), 17’28” Dal’maz (F)

AMMONITE: Dal’maz (F), Pereira (F)

ARBITRI: Natalia Bernardino (Terni), Valerio Domenici (Terni) CRONO: Paolo Milardi (Pescara).