Falconara, il Boxing Day è tuo: le Citizens battono anche il Montesilvano

Le falchette volano alte e anche il temibile Montesilvano è costretto ad alzare bandiera bianca. Tre punti di platino, ottava partita su otto vinta da un Città di Falconara che ora sale a quota 23 punti, in testa alla classifica di Serie A. Il Boxing Day, con le Citizens in diretta tv su Rai Sport è uno spettacolo per gli occhi e vissuto tutto d’un fiato. Montesilvano super aggressivo nel primo tempo anche se la prima occasione ce l’ha il Falconara con capitan Luciani in pallonetto. Le abruzzesi producono tante azioni ma trovano sempre Dibiase sulla loro strada. Come Borges al 5’ in profondità grazie ad Amparo o come D’Incesso al 9’ con la numero 1 falchetta che ferma proprio sulla linea. Ancora Dibiase super su Amparo e Lucileia tra 10’ e 11’. Le Citizens chiudono bene tutti gli spazi e inducono il forcing delle abruzzesi a trasformarsi in falli tanto che a 9 secondi dal termine arriva il sesto e la conseguente occasionissima del tiro libero. Isa Pereira si fa ipnotizzare da Sestari e così si va a riposo sullo 0-0. Il ritorno dagli spogliatoi si apre nel migliore dei modi per le ragazze di Neri. Secondo minuto: Marta fa scorrere e si accentra, Luciani gliela appoggia di tacco e permette alla spagnola di presentarsi da sola davanti al portiere avversario, lasciato senza scampo, da un preciso rasoterra. Vantaggio Falconara e rabbiosa risposta del Montesilvano. Le Citizens continuano a fare buona guardia con Taty in stato di grazia e potrebbero addirittura raddoppiare con Marta e Luciani. Dibiase, dietro, continua a fare gli straordinari. Al 14’ ci sarebbe anche da recriminare per un fallo su Marta, non visto, che avrebbe consentito di tirare un nuovo libero. Si soffre fino alla fine. Con il Montesilvano che schiaccia in area con il quinto di movimento e il Falconara che “rischia” addirittura il raddoppio a porta vuota con Taty, Dibiase e Luciani. Sirena. Si spengono i riflettori. Non gli applausi per questo grande Città di Falconara che continua la sua marcia. “ È stata una grande partita – dice Taty al termine – e siamo felici di aver giocato a questo livello. Vero che si tratta di campionato e ancora non abbiamo vinto nulla ma è una soddisfazione vedere che siamo sulla strada giusta contro una squadra forte come il Montesilvano. Il nostro segreto? Siamo una squadra. Stiamo lavorando tantissimo e anche se abbiamo vinto sempre sappiamo che il campionato è lunghissimo”. E ora si guarda già al prossimo impegno. Zero vacanze e allenamenti mirati per arrivare il forma già il 3 gennaio per Città di Capena – Città di Falconara, recupero della sesta giornata di Serie A rinviata lo scorso 29 novembre causa Covid e, a questo punto, ultima partita del girone di andata del campionato.

TABELLINO

Città di Falconara 1
Montesilvano 0

Città di Falconara: Dibiase, Taty, Marta, Luciani, Nona, Guti, Giuliani, Pereira, D’Amaro, Ferrara, Marcelli. All. Neri

Montesilvano:: Sestari, D’Incecco, Amparo, Lucileia, Borges, Coppari, Jessika, Ortega, Guidotti, Xhaxho, Belli, Esposito. All. Santangelo

MARCATRICI: 1’55” s.t. Marta (F)

AMMONITE: Taty (F), Amparo (M)

NOTE: al 19’50” del p.t. Sestari (M) para un tiro libero a Pereira (F)

ARBITRI: Martina Piccolo (Padova), Valentina Zavanelli (Parma) CRONO: Francesco Salmoiraghi (Bologna)