Città di Falconara sotto la legge del Seven Infinity: finisce 1-1 contro il Kick Off

È il Kick Off a imporre al Città di Falconara il primo pareggio di stagione dopo una cavalcata di 12 vittorie su 12 partite. Mister Russo riesce dunque a mantenere inviolato il suo Seven Infinity alle Citizens (con la gara di oggi siamo a 2 pareggi e 6 vittorie Kick Off nei confronti diretti in terra lombarda) grazie a una gara condotta a testa alta e recuperata nella ripresa dopo che il primo tempo si era concluso con il vantaggio della banda di Neri. Partita molto tattica tra due grandi squadre dirette da validi strateghi come, appunto, i Massimiliano Neri e Riccardo Russo. I primi minuti di gioco sono delle padrone di casa che con Vanin ed Exana testano subito i riflessi di Dibiase. Le Citizens si fanno vedere attorno al 5’ quando il loro pressing alto induce la avversarie all’errore di un doppio retropassaggio al portiere. Punizione, lo schema mette Luciani (poco dopo costretta a lasciare il campo per un affaticamento) nelle condizioni di concludere con Franco presente. Il match resta equilibrato fino al 14’. Dal’maz rimedia una punizione poco fuori area (ammonita Bertè), la conclusione di Taty è respinta dalla difesa e Marta è veloce a ribattere alle spalle di Franco. Poco dopo sempre Marta, scatenata, scende sul fondo e mette in mezzo per Guti ma Franco è un gatto a chiudere gli spazi alla spagnola. Dalla parte opposta Dibiase salva il vantaggio delle sue in due tempi sulla passaggio teso di Vanin e sul ritorno di Elpidio appostata in area. Ancora Falconara con Isa Pereria al tiro, Franco devia in corner e, nel finale, occasione con Nona che in pressing sul portiere in uscita, ruba palla ma non fa in tempo a evitare il ritorno del portiere lombardo. Nella ripresa il Kick Off riagguanta subito il pari grazie a una gran giocata di Vanin che ruba palla in difesa a Guti, si fa tutta la fascia destra e fredda Dibiase con un diagonale forte quanto preciso. Le padrone di casa prendono coraggio. Exana in pallonetto cerca di rubare il tempo a Dibiase ma non inquadra. Vanin nel tentativo di spazzare dalla sua area rischia di far male a Dibiase fuori dai pali. Falconara spreca tanto. Ferrara in diagonale va di poco fuori mentre Pereira e Marta inventano super combinazione che avrebbe meritato maggior precisione nella conclusione. Citizens di nuovo pericolose con Taty e Guti che danno ansie alla retroguardia all black . Sale in cattedra Franco, decisiva su Marta al 15’, assist di Nona, e nel finale su doppia conclusione ravvicinata della pivot spagnola. Tanto forcig falconarese ma magro il raccolto. Il sussulto finale è del Kick off che con la solita Vanin impegna severamente Dibiase. Primo pari ma si tratta comunque del 13esimo risultato positivo per le ragazze di Neri che, raggiunta quota 36, aumentano il distacco (+7) sull’inseguitrice Montesilvano oggi fermata in casa dal Bisceglie.

TABELLINO

Kick Off 1
Falconara 1

KICK OFF: Franco, Bertè, Vanin, Exana, Bettioli, Pomposelli, Bovo, Privitera, Sabatino, Plevano, Elpidio, Mannucci. All. Russo

Città di Falconara: Dibiase, Guti, Taty, Marta, Luciani, Nona, Pereira, Ferrara, Pesaresi, Dal’Maz, Bernotti, Marcelli. All. Neri

MARCATRICI: 13’52” p.t. Marta (F), 1’20” s.t. Vanin (K)

AMMONITE: Bertè (K), Elpidio (K)

ARBITRI: Gianluca Morelli (Imperia), Gianfranco Marangi (Brindisi) CRONO: Simone Brentan (Saronno).