Categoria: news

Le Citizens non si fermano più e vincono anche a Cagliari

Il 2021 inizia nel migliore dei modi per le Citizens che non si fermano più e sbancano anche in Sardegna sulle ali di una Marta ispirata e autrice di una tripletta contro la sua ex squadra. Non esulta la spagnola ma fa dannare, eccome, la difesa avversaria aggiungendo al suo personale ruolino di giornata anche due assist d’oro. Il primo appoggio vincente lo regala quando sono passati poco meno di tre minuti: la numero 7 ruba palla a centrocampo e serve a Taty il più invitante dei passaggi. In vantaggio le Citizens prendono coraggio e potrebbero anche raddoppiare ma al 5′ Nona in disimpegno difensivo incappa in una topica che infila Dibiase. Ristabilito l’1-1 il Cagliari si fa sotto. Dibiase è costretta agli straordinari. Neri invita le sue ragazze alla calma. Pereira al 14′ non arriva di un soffio sul secondo palo dove la cercava Taty. Mulas fa un mezzo miracolo su Dal’maz in slalom per le vie centrali. Il finale di parziale è una girandola di emozioni. Ferrara festeggia al meglio la sua 81esima presenza con le azzurre marchigiane: al 15′ con un gran diagonale dalla sinistra che Mulas para ma non trattiene e permette a Marta di approfittare, al 16’ con il gol che fa mettere la freccia alle sue su assist in area di Pereira. In mezzo la rete del 2-2 di Bruninha, gran botta sotto la traversa di un Cagliari che non si arrende. Nel finale l’assist di Luciani manda in gol ancora Marta e permette alle Citizens di andare a riposo sul doppio vantaggio. Nella ripresa la spagnola si ripresenta subito con un gran destro all’incrocio, la firma sulla sua tripletta personale, e circa un minuto con un cioccolatino a Dal’maz che timbra la presenza. Preso il largo, le falchette gestiscono il match. Mulas dice di no al missile di Luciani, alla immediata ribattuta di Ferrara e si conferma nei minuti successivi su Dal’maz. Le cagliaritane si fanno vedere con la solita Bruninha che, azionata da Cocco, fa volare Dibiase per la deviazione in corner. Alla sirena sono grandi sorrisi per le falconaresi che mantengono la testa della classifica di Serie A e festeggiano mister Neri, fresco di nomination ai FutsalPlanet Awards come miglior allenatore di una squadra femminile.

TABELLINO

Cagliari 2
Città di Falconara 6

Cagliari: Mulas, Vargiu, Gasparini, Bruninha, Naiara, Marchese, Mendes, Dodero, Cuccu, Cocco, Mascia, Atzori. All. Cocco.

Falconara: Dibiase, Taty, Pereira, Luciani, Dal’maz, Marta, Bernotti, Guti, Nona, Ferrara, Marcelli, D’Amaro. All. Neri.

Reti: 3’46” Taty (F), 5’23” aut Nona (F), 15′ Marta (F), 15’40” Bruninha (C), 16’10” Ferrara (F), 17’12” e 4’16 st Marta (F), 5’03” Dal’maz (F).

FALCONARA, SEI CAMPIONE D’INVERNO

Il pareggio odierno tra Montesilvano Femminile e Real Statte ha stabilito che il Città di Falconara è il campione d’inverno della serie A femminile 2020-21, a prescindere dall’esito dei recuperi mancanti al completamento del girone d’andata. Nonostante sia solo un traguardo simbolico, ottenuto con una penalizzazione derivante dalla stagione 2017-18 per una delle tante persecuzioni che ha dovuto subire questa società, vogliamo ringraziare pubblicamente le nostre calciatrici ed il nostro staff. E lo vogliamo dedicare alla nostra gente, dai falconaresi agli appassionati futsalmarchigiani, tutti frementi di vedere dal vivo questa magnifica squadra. Perché la promessa è sempre la stessa. Finché il popolo citizens non potrà abbracciare le proprie beniamine, noi non molleremo. E’ questo l’unico vero grande obiettivo della nostra stagione. Perché è la gente che ci ha sempre salvato. Ed è la gente che ci salverà.

La Divisione: “Oltre 150mila su Rai Sport per il calcio a 5 di Santo Stefano”

Tanta Premier League, come da tradizione. Ma anche, piacevole novità, una “full immersion” di futsal. Il ‘Boxing Day’ del calcio a cinque italiano ha riscosso un notevole gradimento da parte del pubblico televisivo, oltre che a regalare due sfide emozionanti ed equilibrate che non hanno tradito le attese. Nel giorno di Santo Stefano, infatti, in circa 150mila si sono sistemati davanti agli schermi televisivi per ammirare le dirette di Città di Falconara-Montesilvano femminile (scontro al vertice della Serie A femminile, recupero della settima giornata) e Saviatesta Mantova-Came Dosson (recupero della sesta giornata di Serie A maschile). Le due sfide si sono giocate sul parquet blu e rosso della Divisione Calcio a 5 a Salsomaggiore Terme, come in occasione dell’Opening Day della stagione, e sono state trasmesse in diretta su Raisport.
Un’esperienza positiva e da ripetere!

Dal sito della Divisione Calcio a 5